Claudio Verna

Claudio Verna nasce a Guardiagrele, in provincia di Chieti, nel 1937.

Dal 1942 al 1956 studia in Umbria, poi all’Università di Firenze, dove si laurea con una tesi sulle “Arti figurative nella civiltà industriale” e dove tiene le prime mostre di rilievo. Nel 1961 approda a Roma. Per alcuni anni rinuncia alle mostre per sperimentare e definire in totale autonomia il pensiero e gli strumenti della propria ricerca. Nel 1967 torna ad esporre, ormai definitivamente convinto delle ragioni “antiche e irrinunciabili” della pittura. E’ il periodo della cosiddetta “Pittura analitica”, volta ad una riflessione sul fare arte oggi e sul rapporto con la tradizione moderna.

Per alcuni anni rinuncia alle mostre per sperimentare e definire in totale autonomia il pensiero e gli strumenti della propria ricerca.  Nel 1967 torna ad esporre, ormai definitivamente convinto delle ragioni “antiche e irrinunciabili” della pittura.  E’ il periodo della cosiddetta Pittura analitica, volta ad una riflessione sul fare arte oggi e sul rapporto con la tradizione moderna.

Raggiunta la maturità espressiva, la pittura di Verna “si articola tra le polarità di un estremo rigore e di un intenso abbandono emotivo”. Protagonista assoluto dei dipinti è il colore e la sua capacità di assumere i valori massimi della saturazione e della luce.

Dopo il debutto alla Galleria Numero di Firenze nel 1960, sono oltre cento le personali allestite in Italia e all’estero, tra cui la Biennale di Venezia nel 1970 e nel 1980, e le antologiche nei Musei di Gibellina nel 1988, Spoleto nel 1994, Ferrara nel 1997, Conegliano nel 1998, Treviso nel 2000, L’Aquila nel 2007 e la Fondazione Mudima di Milano nel 2012.

Contemporaneamente è presente in numerose mostre collettive e rassegne internazionali a  Düsseldorf, Londra,  Philadelphia,  Copenhagen, Rotterdam, Stoccolma, Darmstadt, Colonia, Mosca, Leningrado, Grenoble, Nizza, Praga, Buenos Aires, San Paolo, Rio de Janeiro e in numerose città italiane, ottenendo vari riconoscimenti.

Nel 2008 l’Accademia Nazionale dei Lincei gli conferisce il Premio “Antonio Feltrinelli” per la pittura. Viene nominato Accademico nazionale dell’Accademia di San Luca.

Nel 2010 esce il Catalogo Ragionato del suo lavoro a cura di Volker W. Feierabend e Marco Meneguzzo, per la Silvana Editoriale (MI).

 

 

MOSTRE PERSONALI

2018
Roma, Galleria Monitor, “Discorso sul segno”, 21 settembre – 10 novembre
Milano, Cardi Gallery, 17 settembre – 20 dicembre
Riva del Garda, MAG, “Claudio Verna. Colore come assoluto”, in catalogo testo di D. Ferrari, 7 aprile – 10 giugno
Londra, Cardi Gallery, Opere 1967-2017, in catalogo testo di P. Tomassoni, 23 gennaio – 30 marzo

2015
Los Angeles, Gallery Marc Selwyn Fine Art, 14 novembre

2014
New York, Monitor Gallery (con F.Arena), 22 gennaio

2013
Roma, Galleria Monitor, “I colori agili”, a cura di D. Ferri, 16 maggio – 20 luglio
Marsala, Convento del Carmine, “In paralleò” (con C. Olivieri), in catalogo testo di S. Troisi, 30 giugno

2011
Roma, Mara Coccia Arte Contemporanea, “Figure in uno spazio classico”, in catalogo testo di M. Panzera, 11 novembre – 21 gennaio 2012
Milano, Fondazione Mudima, “Festa antologica” (Opere 1967 – 2011), 4 ottobre
Milano, Progettoarte – elm, “Moti del colore”, in catalogo testo di A. Mugnaini, 29 settembre – 12 novembre

2010
Padova, Anfiteatro Arte, “Il colore dietro le quinte”, 12 novembre – 18 dicembre
Legnago, Libreria Ferrarin, “La soglia del colore”, in catalogo testi di C. Verna e A. Rigoni, 20 marzo – maggio

2009
Roma, Galleria Emmeotto; in catalogo testo di M. Meneguzzo, 16 aprile – 14 maggio
Roma, Galleria Ricerca d’Arte; in catalogo testo di M. Meneguzzo, 15 aprile – 14 maggio

2008
Milano, Fondazione Zappettini, 4 dicembre – 16 gennaio, 2009
Roma, Associazione Mara Coccia (pastelli); in catalogo testi di Cesare Vivaldi (1968), Maura Pozzati e Eloisa Saldari, 21 febbraio – 12 aprile

2007
L’Aquila, Museo Nazionale d’Abruzzo, Castello Cinquecentesco (Antologica 1967 – 2007); in catalogo testi di Anna Imponente e Eloisa Saldari, 24 novembre – dicembre
Padova, Galleria Fioretto, 14 aprile – 22 maggio

2006
Palermo, Galleria Trentasette; in catalogo testo di S. Troisi, 28 ottobre – dicembre
Firenze, Galleria Varart “Percorsi” (con C. Olivieri); in catalogo testo di G. Bonomi, 27 gennaio – 19 marzo

2004
Roma, Galleria Il Bulino, “Itinerari di luce” 8 ottobre – 6 novembre
Mola di Bari, Galleria Le Pleiadi; in catalogo testo di Anna D’Elia, 4 giugno – 28 agosto

2003
Roma, Galleria Edieuropa (con Raffaele Cioffi), 26 maggio – 26 giugno
Viterbo, Galleria Miralli, Palazzo Chigi (con T. Magnoni); in catalogo testi di C. Verna e T. Magnoni, 25 maggio – 20 giugno

2002
Roma, Associazione Mara Coccia, 8 novembre – 25 gennaio 2003
Francoforte, Frankfurter Westend Galerie, 14 settembre – 23 novembre

2001
Milano, Spazio Annunciata, in bollettino della galleria testo di G. M. Accame e un’intervista all’artista di Emma Gravagnuolo, 17 ottobre-novembre
Donnalucata, Palazzo Mormino, Opere 1994-2001; in catalogo testo di Paolo Nifosì, 5 agosto – 2 settembre
Roma, Galleria Giulia, 24 gennaio – 4 marzo

2000
Treviso, Casa dei Carraresi (Antologica pastelli 1960 – 2000); monografia Linea d’ombra Libri, con testi di M. Goldin e D. Fonti, e un’intervista di G. Appella; 2 dicembre – 14 gennaio 2001

1999
Roma, Museo Laboratorio di Arte Contemporanea, Università degli Studi “La Sapienza”; in catalogo testo di L. Mango, 3 – 24 giugno

1998
Conegliano, Palazzo Sarcinelli (Antologica 1959 – 1998); monografia Electa con testi di M. Goldin, G. M. Accame e F. D’Amico, un’intervista di S. Carrer e antologia critica; 20 dicembre – 31 gennaio 1999
Rovigo, Accademia dei Concordi; in catalogo testo di G. Mori, 29 ottobre – 30 novembre
Bergamo, Galleria Fumagalli (Antologica Piccolo Formato 1959 – 1997); in catalogo testo di M. Panzera, 18 aprile – maggio
Busto Arsizio, Galleria Bambaia; in catalogo testo di D. Fonti, febbraio – marzo

1997
Francoforte, Frankfurter Westend Galerie, 8 marzo – 19 aprile
Ferrara, PAC, Palazzo Massari (Antologica 1959 – 1997); in catalogo testi di M. Goldin e di R. Zuccaro, 23 febbraio – 6 aprile

1995
Milano, Galleria Morone; in catalogo testi dell’autore e di F. D’Amico, 24 febbraio – 30 aprile
Roma, Galleria Edieuropa; in catalogo testo di E. Biraldello, 8 febbraio – 11 marzo

1994
Spoleto, Galleria Comunale d’Arte Moderna, Palazzo Racani Arroni (Antologica Grandi Formati 1968 – 1993); in catalogo testi dell’autore e di M. Meneguzzo, 1 – 29 maggio
Firenze, Salone Villa Romana (pastelli), (con R. Guarneri), 25 marzo – 6 maggio

1993
Alessandria, Galleria Soave; in catalogo testo di G. M. Accame, 23 ottobre – novembre
Bergamo, Galleria Fumagalli; in catalogo testo di G. M. Accame, 16 ottobre – 25 novembre
Ragusa, Galleria Nuova Figurazione (con R. Guarneri); in catalogo testo di Claudio Verna, 24 aprile – 9 maggio

1992
Udine, Galleria Plurima, 27 settembre – 30 ottobre

1991
Roma, Studio Mara Coccia, 4 aprile – 3 maggio
Bologna, Galleria Spazia, 26 gennaio – febbraio

1990
Bolzano, Galleria Mèta (pastelli); in catalogo testo di C. Cerritelli, 13 ottobre – 15 novembre
Ravenna, Loggetta Lombardesca (con C. Olivieri e P. Ruggeri); in catalogo testi di B. Bandini e S. Sinisi, 19 maggio – 4 settembre

1989
Viareggio, Studio Saudino (con R. Guarneri), 9 – 30 settembre
Francoforte, Frankfurter Westend Galerie, 4 febbraio – 1 aprile

1988
Roma, Studio Mara Coccia, 29 novembre – 5 gennaio 1989
Alessandria, Galleria Il Triangolo nero (pastelli); in catalogo testo di M. Valentini, 21 ottobre – 16 novembre
Gibellina, Museo civico (Antologica 1959 – 1988); in catalogo testo di G. Appella, 1 luglio – 30 settembre

1987
Milano, Galleria Morone 6; in catalogo testo di E. Pontiggia, 12 novembre – dicembre
Mantova, Galleria Corraini (pastelli); in catalogo testo di F. D’Amico, 28 marzo – aprile
Genova, Studio Ghiglione; in catalogo testo di F. Menna, febbraio – marzo

1986
S. Andrea in Percussina (Firenze), Casa del Machiavelli; in catalogo testo di G. M. Accame, 12 settembre – 19 ottobre
La Spezia, Galleria IL Gabbiano (pastelli), 5 – 25 aprile
Messina, Palazzo dei Leoni; in catalogo testo di F. Menna, 19 marzo – 12 aprile
Bologna, Galleria Nuova Duemila; in catalogo testi di C. Cerretelli e F. Gualdoni, 8 marzo – 18 aprile
Roma, Studio Mara Coccia, 16 gennaio – 15 febbraio

1985
Milano, Galleria Artra, 12 febbraio – marzo

1984
Roma, Galleria AAM, 26 novembre – 15 dicembre

1983
Mantova, Galleria Corraini (pastelli), 19 novembre – 18 dicembre
Busto Arsizio, Galleria Bambaia; in catalogo testo di G. Giuffrè, 1 – 30 ottobre
Gaeta, Galleria Emicla (pastelli), 25 giugno – 8 luglio
Trieste, Galleria Planetario, 7 maggio – giugno
Matera, Centro La Scaletta (pastelli); in catalogo colloquio dell’autore con G. Appella, 26 marzo – 4 aprile
Milano, Studio Marconi, 3 marzo – aprile
Bari, Galleria La Panchetta (pastelli), 22 gennaio – 12 febbraio
Bolzano, Galleria Mèta; in catalogo testo di S. Lux, 15 gennaio – 10 febbraio

1982
Roma, Galleria Il Millennio (pastelli); in catalogo colloquio dell’autore con G. Appella, 1 dicembre – 7 gennaio 1983

1981
Pordenone, Galleria La Roggia (pastelli), 19 settembre – 9 ottobre

1980
Napoli, Galleria Lo Spazio, 30 ottobre – 20 novembre
Venezia XXXIX Biennale; in catalogo testo di V. Fagone, 1 giugno – 28 settembre
Roma, Galleria Rondanini, 6 febbraio – marzo

1979
Milano, Galleria del Milione; in catalogo testo dell’autore, 7 novembre – 1 dicembre
Den Haag, Galerie Artline; in catalogo testo di D. Wintgens, 2 settembre – 14 ottobre
Genova, Galleria La Polena; in catalogo testo dell’autore, 18 gennaio – 18 febbraio

1978
Verona, Studio La Città, 2 dicembre – 8 gennaio 1979
Bolzano, Galleria Il Sole (pastelli); in catalogo testo dell’autore, 18 febbraio – 16 marzo
Genova, Galleria Cesarèa (pastelli), 16 febbraio – 5 marzo

1977
Genova, Galleria La Bertesca, 17 dicembre – 14 gennaio 1978
Roma, Marlborough Galleria d’arte, aprile – maggio
Copenhagen, Galerie Arnesen, 4 febbraio – 4 marzo

1976
Dusseldorf, Galerie La Bertesca, 9 dicembre – 20 gennaio 1977
Milano, Galleria del Milione, 18 febbraio – 22 marzo
Genova, Galleria La Bertesca; in catalogo testo dell’autore, 20 gennaio – febbraio

1975
Firenze, Galleria Spagnoli; in catalogo testo di G. Dalla Chiesa, 25 novembre – dicembre
Milano, Studio Soldano (pastelli), 12 novembre – dicembre
Roma, Studio Condotti 85, 21 aprile – maggio
Verona, Studio La Città, 22 marzo – aprile

1974
Torino, Stufidre Arte contemporanea, 30 ottobre – 30 novembre
Prato, Galleria Nova/arte moderna; in catalogo testo di C. Vivaldi, 23 febbraio – 15 marzo

1973
Milano, Galleria del Milione, in catalogo testo di F. Menna, 9 maggio – 9 giugno
Roma, Galleria Godel (pastelli); in catalogo testo di P.Farinati, 3 – 23 febbraio
Genova, Galleria La Polena; in catalogo testo dell’autore, 11 gennaio – 6 febbraio

1972
Padova, Studio Eremitani; in catalogo testo di G. Contessi, 30 settembre – 13 ottobre
Bochum, Galerie M, 8 – 28 settembre
Bolzano, Galleria 3Bi (Il Sole); in catalogo testi di N. Ponente, M. Fagiolo, C. Vivaldi e L. Lambertini, 18 marzo – 12 aprile
Livorno, Galleria Peccolo; in catalogo testo di L. Lambertini, 19 febbraio – marzo

1971
Verona, Galleria Ferrari; in catalogo testo di C. Vivaldi, 2 – 22 dicembre
Roma, Galleria Editalia; in catalogo testo dell’autore, 10 novembre – 4 dicembre

1970
Torino, Galleria Martano; in catalogo testo di N. Ponente, novembre – dicembre
Milano, Galleria dell’Ariete; in catalogo testo di P. Dorazio, 14 ottobre – novembre
Venezia, XXXV Biennale; in catalogo testo di G. Carandente, 24 giugno – 18 ottobre
Roma, Galleria Contini; in catalogo conversazione dell’autore con P.Dorazio e A. Perilli, 30 gennaio – 16 febbraio

1968
Firenze, Galleria Flori; in catalogo testi di C. Vivaldi e M. Volpi, 3 – 15 maggio
Bari, Galleria Il Sagittario; in catalogo testo di I. Tomassoni, 23 marzo – 6 aprile
Roma, Studio Arco d’Alibert; in catalogo testo di C. Vivaldi, 28 febbraio – 15 marzo

1967
Palermo, Galleria Il Paladino; in catalogo testo di F. Menna, 6 – 20 febbraio

1961
Firenze, Galleria L’Indiano (con R. Guarneri); in catalogo testo di M. Novi, 31 gennaio – 8 febbraio

1960
Firenze, Galleria Numero; in catalogo testo di U. Baldini, 20 febbraio – 4 marzo

 

 

MOSTRE COLLETTIVE

2018
“Carte” (dal Futurismo ad oggi), Galleria Edieuropa, Roma
“Senza tema” (Carta/paper), Studio La Città, Verona
“Abstracta” (da Balla alla Street art), Museo Gagliardi, Noto
“1968. Un anno”, CSAC/Centro studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma

2017
“Pittura analitica. Ieri e oggi” (solo opere recenti), Galleria Mazzoleni, Torino
“Pittura analitica. Origini e continuità”, Villa Contarini di Piazzola del Brenta e Rocca do Umbertide
“Umbria vera£, Ateliers dei Monti Martani, Stazione di Posta, San Gemini

2016
“Guarneri,Olivieri, Verna. Gli anni settanta”, Galleria Progettoarte-elm, Milano
“Corale” (Galleria Monitor), FM Centro per l’arte contemporanea, Milano
“Pittura analitica. Anni ’70”, Galleria Mazzoleni, Londra
“Gli anni della pittura analitica” (I protagonisti, le operer, la ricerca), Palazzo della Gran Guardia, Verona
“Galleria Emicla Gaeta: un decennio di proposte e  nuovi linguaggi visivi (1982-1991)”, Pinacoteca Comunale di Gaeta
“Teoria della nuvola”, Galleria Marcolini, Forlì
“Da Guttuso a Vedova a Schfano” (Il filo della pittura in Italia nel secondo Novecento), Museo di Santa Caterina, Treviso
“De Pictura” (Dodici pittori in Italia), Palazzo Giacomelli, Treviso
“Ode alla pittura” (Palazzo Sarcinelli e la sua collezione da Music a Zigaina a Guccione), Palazzo Sarcinelli, Conegliano
“Colors” (Omaggio al colore), Galleria Edieuropa, Roma

2015
“La variante e la regola” (Opere su carta tra arte concreta, minimalismo e pittura analitica), Galleria Civica Di Modena
“Un’idea di pittura. Astrazione analitica in Italia 1972-1976”, Museo d’Arte Moderna e Contemporanea, Udine
“Visione Analitica. Percorsi della nuova pittura degli anni settanta”, Villa Brandolini, Pieve di Soligo (TV)
“Nuove acquisizioni. Inediti e riscoperte dalla Collezione della Galleria Civica di Modena”, Modena
“Ateliers dei Monti Martani” Stazione di Posta, San Gemini
“Pittura analitica ieri e oggi”, Primo Marella Gallery, Milano
“Anni ’60 e ’70. Al di là dell’arte e dentro la vita” (I Martedì Critici in mostra), Temple University, Roma

2014
“Pittura come pittura. L’arte analiticadegli anni ’70”, Padiglione delle Arti, Marcon (VE)
“Segno/Forma/Gesto” (Opere su carta della Collezione della Galleria Civica di Modena) Pinacoteca Comunale di Città di Castello
“Il colore come forma plastica”, (Percorso attraverso una forma di astrazione), Opere delle Collezioni Intesa Sanpaolo, Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari, Vicenza
“Pittura analitica in Italia. Gli anni settanta”, Labs Gallery, Bologna

2013
“La linea analitica dell’arte. Pittura analitica”, Valmore studio d’arte, Vicenza
“Le rotte della pittura” (sessant’anni di astrazione italiana dalla collezione Garau), Museo Piaggio,Pontedera
“XLVI Premio Vasto” (Oltre l’immagine. Le molte anime dell’astrazione nell’arte italiana)

2012
Galleria Ricerca d’arte,Roma
“Paint?!”, (G. Zappettini e l’astrazione analitica euripea), Museo Lu.CC.A., Lucca
“Superfici sensibili” (Dialogho con il supporto), CAMeC, Centro  Arte Moderna e Contemporanea, La Spezia
“Pescarart 2012”, Museo Vitoria Colonna, Pescara
“In astratto” (Arte astratta in Italia 1930 – 1980) Estorick Colletion, Londra, CAMeC, Centro Arte Moderna e Contemporanea, La Spezia
“La magnifica ossessione”, MART, Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto
“Dalla collezione MACRO”,  MACRO Testaccio, Roma

2011
“Tresartes”, Galleria Progettoarte-elm, Milano
“Distillati d’arte contemporanea”, Fondazione Genti d’Abruzzo, Pescara
“Vite da gallerista: Nino Soldano”, Fabbriche Chiaramontane, Agrigento
“Articolo 9. I paesaggi d’Italia”, Convento del Carmine, Marsala
“Una ricerca continua”, Galleria Edieuropa, Roma

2010
“La presenza della pittura. Gli anni Settanta”, Galleria Artestudio, Milano
“Bianco /nero”, Galleria Ricerca d’arte, Roma
“Collezione 7 x 11. La poesia degli artisti”, Palazzo Gregoris, Pordenone
“Il Museo privato. La passione per l’arte contemporanea nelle collezioni bergamasche”, Galleria d’arte moderna e contemporanea, Bergamo
“Superficievolume” (Cartoni d’artista), Villa Ciani Bassetti, Lasino (TN)
“Il Grande Gioco” (Forme d’arte in Italia 1947 – 1989), Rotonda di via Besana, Milano
“Il Circuito dell’Arte. Artisti, Gallerie, Musei, Collezionisti”, Museo Pietro Canonica, Roma
MiArt ArtNow (personale, Stand Galleria Emmeotto), Milano
“Continua la pittura”, Fondazione Zappettini, Chiavari
“Pensando pittura – dagli anni Settanta ad oggi”, Anfiteatro Arte, Padova
“Pensando pittura – Gli anni Settanta”, Galleria La Rinascente, Padova

2009
“Ricerche aniconiche”, Galleria Ricerca d’arte, Roma
“Pittura d’Italia” (Paesaggi veri e dell’anima), Castel Sismondo, Rimini (2009 – 2010)
“Oro blu”, Monte Frumentario, Assisi
“Struttura – pittura: i protagonisti e le opere”, Palazzo del Duca, Senigallia
“Monocromo, l’utopia del colore”, Convento del Carmine, Marsala
“Pittura in Italia oggi. Una situazione”, Fondazione Città di Cremona
“Pensare pittura” (Una linea internazionale di ricerca negli anni settanta), Museo d’Arte Contemporanea di Villa Croce, Genova
“Le superfici opache della pittura analitica”, Fondazione Zappettini, Chiavari
“Itinerari di arte astratta”, Galleria Ricerca d’Arte, Roma

2008
“Per una collezione del disegno contemporaneo”, Accademia di San Luca, Roma
“Quartetto” (con Olivieri, Pinelli, Viallat), Galleria LIBA, Pontedera
“Una CERTA idea della pittura”, Palazzo Trentini, Trento
“Pittura – pittura e astrazione. Arte e linguaggio negli Anni ‘70”, Fondazione Città di Cremona
“Viaggio in Italia: l’arte italiana dal 1960 al 1990”, Neue Galerie, Graz
“Poetiche dell’astrazione”, Galleria Ricerca d’arte, Roma
“Viaggio nell’arte italiana 1950 – 80” (Cento opere dalla Collezione Farnesina), Musei di Santiago del Cile, Lima, Buenos Aires e Guadalajara
“Paesaggi astratti”, Frankfurter Westend Galerie, Francoforte
“Documenti di pittura” (con Griffa, Olivieri, Pinelli), Galleria del Milione, Milano

2007
“Pittura analitica 1970 – 1980”, Museo della Permanente, Milano
“Stemperando 2007”, Galleria Civica d’arte moderna, Spoleto
“43 Capricci”, Ex Pinacoteca comunale, Assisi

2006
“Qui Arte Contemporanea. 40 anni”, Galleria Edieuropa, Roma
“Collettiva”, Galleria Ricerca d’arte, Roma
“Il segno contemporaneo italiano”, Museo Venanzo Crocetti, Roma
“L’Umbria del cuore. Artisti stranieri in Umbria”, Chiesa – Museo di San Francesco, Corciano
“Terra di Maestri 900” (Artisti umbri del Novecento v. 1969 – 1980), Villa Fidelia, Spello
“Europaexpress” (con U. Erben), Associazione L.I.Art, Roma
“La bellezza della pittura”, Spazio Annunciata, Milano
“Oltre il Premio. Acquisizioni e donazioni 2000 – 2006”, Museo d’Arte Contemporanea, Lissone
“Nel segno dell’amicizia” (con Boille, Lorenzetti e Uncini), Galleria Edieuropa, Roma
“L’infinito dentro lo sguardo”, Galleria d’arte moderna Palazzo Forti, Verona
“Arte e cospirazione. Omaggio a Giuseppe Mazzini”, Galleria civica d’arte moderna, Spoleto
“Pittura ‘70” (Then and now), Istituto Italiano di Cultura, Londra

2005
“Roma Punto Uno”, Naha, Palazzo della Prefettura, Okinawa; Karachi, Società Dante Alighieri; Kuala Lumpur, Galleria Soka Gakkay; Hanoi, Museo delle Belle Arti; Mosca, Museo Arte Contemporanea
“Vedo blu”, Galleria Edieuropa, Roma
“Suitcase”, Museo di Palazzo Pietromarchi, Marciano (mostra itinerante)
“Un secolo di arte italiana” (Lo sguardo del collezionista. Opere della Fondazione VAF), Mart, Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto
“Pittura ‘70”, Istituto Italiano di cultura, Praga
“33 Capricci”, Ex Pinacoteca Comunale, Assisi
“Arte e cospirazione, omaggio a Giuseppe Mazzini”, Kunsthaus, Grenchen
“Tensioni e riflessi del Sangro”, Atessa
“Incontri arte/vino”, Enoteca Grado 12, Trento
“Artisti contemporanei”, Galleria Bambaia, Busto Arsizio

2004
“Liberolibrod’artistalibero”, Ex Chiesa di San Carlo, Spoleto
“Oltre il monocromo”, Fondazione Zappettini, Chiavari
“Vedo rosso”, Galleria Edieuropa, Roma
“Attraversare Genova, Percorsi e linguaggi del contemporaneo: anni 60–70”, Museo d’arte contemporanea di Villa Croce, Genova
“Roma Punto Uno”, Pici Gallery, Seul; Tokyo Design Center, Gotanda; Kuchn Teien Tenbodai, Sky Gallery, Osaka
“L’Arte abruzzese alla Biennale di Venezia: 1895 – 2003”, nell’ambito della Rassegna “Sensi Contemporanei in Abruzzo”, Museo d’arte dello Splendore, Giulianova (TE)
“Lucidamente”, Isola della Palmaria, Fortezza del Mare, Porto Venere
“Capricci”, Ex Pinacoteca Comunale, Assisi
“Pittura ‘70” (Pittura pittura e Astrazione analitica), Fondazione Zappettini, Chiavari; Civica Galleria d’arte moderna, Gallarate
“L’incanto della pittura” (Trent’anni alla Casa del Mantenga. Percorsi d’arte italiana del secondo Novecento), Casa del Mantenga, Mantova

2003
Galleria Edieuropa, Roma
Galleria Il Bulino, Roma
“F. 30×20”, Associazione culturale contemporanea, Trevi
“In Chartis Mevaniae 2003. Ermeneutica del paesaggio”, Bevagna
“La Pittura!? 1968 – 1980”, Galleria Morone, Milano
“Mostra nuove Acquisizioni”, Civica Galleria del Disegno, Salò
“VerSantiSibillini” (Alla ricerca del Sacro), Cascia
“Artisti contemporanei”, Galleria Bambaia, Busto Arsizio
“Fiamma Vigo e le Gallerie Numero. Una vita per l’arte”, Archivio di Stato di Firenze
“Pittura analitica” (Una ricognizione storica. Italia 1966–1978), Museo Angelo Bozzola, Galliate
“Archivio Menna/Binga del Lavatoio Contumaciale”, Roma
“Pittura di luce. Nuova Pittura”, Artisti per l’Epicentro, Gala di Barcellona
“Aria di Primavera 2003”, Sacile
“La Grande Svolta. Anni ‘60”, Palazzo della Ragione, Padova
“Le primavere di Sarnari”, Scicli

2002
Galleria Il Bulino, Roma
“Divina luce”, Museo delle ceramiche, Castelli
“Vaselle d’autore per il vino novello”, Vecchia Fornace, Torgiano
“Per amore” (Quindici anni di scelte a Palazzo Sarcinelli), Conegliano
“Maestri a Campomarino”, Centro culturale “Il Campo”, Campomarino
“Disegnare” (Materiali della Civica Raccolta del Disegno di Salò), Civica Galleria d’Arte Contemporanea, Lissone
“Le voci dentro” (dal bianco al nero), Fantauzzi Arredamenti, Trevi
“Continuità. Arte in Toscana 1945-1967”, Palazzo Strozzi, Firenze

2001
“Mail-Art”, Galleria civica d’arte contemporanea, Termoli
“Oggetti smarriti e ritrovati”, AAM, Roma
“Figure astratte” (Esperienze internazionali della pittura aniconica), Palazzo Rospigliosi, Roma
“Ieri, oggi, domani”, Galleria Giulia, Roma
“Scultura Pittura”, Castello di San Giorgio, Maccarese (Roma)
“:Aria di primavera 2001”, Sacile
“Carte recenti”, Galleria Bambaia, Busto Arsizio
“Amici miei”, Trevi Flash Art Museum
Ronchini Arte Contemporanea, Terni
“Una luce per Sarno”, Angri
Premio Città di Busto Arsizio
“dal Premio alla Pinacoteca” (atto secondo), Galleria Civica d’Arte contemporanea, Lissone

2000
“Via Tiburtina”, Museo delle Arti, Castello di Nocciano
“Epifania”, Galleria Giulia, Roma
“Carte in gioco”, Galleria Le Pleiadi, Mola di Bari
“Viaggiatori sulla Flaminia”, Foligno
“In luogo di Levante”, Galleria Tropico del Cancro, Bari
“Nuova pittura e oltre”, (Verifica in collezione /3), Fondazione Calderara, Vacciago di Ameno
“Identità”, Xylon – Museum + Werkstaetten, Schwetzingen; Palazzo Ràcani – Arroni, Spoleto
“Angelus novus” (Il risveglio dell’Angelo), Rocca Paolina, Perugia
“‘900, artisti e arte in Abruzzo”, Tossicia e Museo Michetti di Francavilla al mare

1999
“Aspettando il 2000”, Galleria Ulivi, Prato
“Opere 1989 – 1999 del Premio Suzzara”, Suzzara
“Copertine. Arte e Letteratura”, Libreria Palomar, Bari (itinerante)
XXXIX Premio Suzzara (premiato)
“Trasalimenti”, Borgo Medievale Castelbasso
“Il grande rettile e gli altri”, Museo G. Fattori, Livorno
“Appunti per un’altra storia”, Museo d’arte contemporanea, Tortoli
“Fine stagione”, Galleria Fumagalli, Bergamo
“Aria di primavera 1999”, Sacile
“Arte contemporanea. Lavori in corso n°6”, Galleria Comunale d’arte moderna e contemporanea, Ex Stabilimento Birra Peroni, Roma

1998
Mostra d’Arte Contemporanea (Prime acquisizioni), Museo d’Arte Contemporanea, Crotone
“Arte Italiana. Ultimi quarant’anni. Pittura aniconica”, Galleria d’arte moderna, Bologna
“Viaggiatori sulla Flaminia”, Spoleto
Premio Sulmona
“Mediterranea n.1. Albania/Italia”, Galleria Nazionale delle Arti, Tirana
“Carlo Belli e Roma”, Palazzo delle Esposizioni, Roma
“Palazzo Sarcinelli 1988-1998”, Conegliano
“Palme d’autore”, Orto Botanico, Palermo

1997
“Umbria viva”, Villa Fidelia, Spello
“L’altra linea dell’arte italiana”, Du MontKunsthalle, Colonia
“Arte a contatto”, 10 Gallerie italiane
“Risonanze” (con Guccione, Olivieri, Ruggeri e Sarnari),Casa dei Carraresi, Treviso
Venticinquennale de La Salerniana, Erice
“Gli archetipi immaginali nell’arte contemporanea”, Premio Michetti, Francavilla al mare
“Il sentimento della costruzione” (Artisti in Italia dal dopoguerra ad oggi), Museum Rabalderhaus, Schwaz
“Cataloghi disegnati”, AAM, Roma
“Da Monet a Morandi. Paesaggi dello spirito”, Palazzo Sarcinelli, Conegliano
“Boille-Uncini-Verna” Galleria Giulia, Roma

1996
“Qui Arte Contemporanea, 30 anni”, Galleria Edieuropa, Roma
“L’ossessione del segno”, Studio La Città, Verona
“Uscita di sicurezza”, Galleria Fumagalli, Bergamo
“Convergenze”, AAM, Roma
“Arte in Italia negli anni ‘70” (Verso i Settanta, 1968-1970), La Salerniana, Erice
“Spolia”, Ex Chiesa di San Carlo, Spoleto
“Spazialità cromatiche”, Carmignano di Brenta
“Pittura come pittura”, Civica raccolta del disegno, Salò; Palazzo Spadaro, Scicli e Palazzo Mormino, Donnalucata

1995
“Proposte 1996”, Galleria Edieuropa, Roma
“Riflessione e ridefinizione della pittura astratta”, Premio Città di Gallarate (premiato)
“Figure della pittura. Arte in Italia 1956-1968”, Galleria Spaziotempo, Firenze; Palazzo Sarcinelli, Conegliano
“Pittura come pittura”, Palazzo Sarcinelli, Conegliano; Museo comunale d’arte, Reggio Emilia
“Lineainfinita”, Villa Domenica, Lancenigo/Treviso
“Collettivamente”, Studio Zanoletti, Milano
“Cerreto in arte/l”, Cerreto d’Esi
“Insieme con il blu”, Galleria dei Greci, Roma
“L’arte resiste alla mafia. Omaggio a Falcone e Borsellino”, Bologna
“Nuove pitture. Griffa, Olivieri, Vago, Verna”, Galleria Eidos, Asti

1994
“Proposte 1995”, Galleria Edieuropa, Roma
“Praticamente argento”, Studio La Città, Verona
“Nemo ‘straniero’ in Umbria”, Corciano
“Dall’arte Neo-concreta all’Iperrealismo”, Premio Vasto
“Storie di pittura”, Premio Michetti, Francavilla al mare
“Giotto 1994”, Galleria Extra Moenia, Todi; Galleria Les Chances de l’Art, Bolzano
Arte Fiera ‘94 (Personale, Stand Galleria Fumagalli), Bologna
Biennale città di Milano, Palazzo della Permanente

1993
“Attraversando la pittura”, Studio Delise, Portogruaro
“In Chartis”, Galleria Fumagalli, Bergamo
“Transizioni, migrazioni, passaggi”, AAM, Roma
“Progettidisegniappuntidisogni”, Galleria Arco di Rab, Roma
“Il segno esemplare”, Accademia delle Arti e Nuove Tecnologie, Roma
“In corso d’opera”, Ex Rocca dei Perugini, Spoleto
“Pittura a confronto: Astrazione e Figurazione”, Galleria dei Greci, Roma
“Impegno e poetica della pittura italiana”, Galleria San Luca, Bologna

1992
“Figure della geometria” (Continuità: dall’astrazione alla misura), AAM, Roma
“Carteumbre”, Palazzo Ràcani Arroni, Spoleto
“Leonardo Sinisgalli tra poesia e scienza”, Potenza
“‘60/‘90, Trenta anni di avanguardie romane”, Musée Chateau d’Annecy, Grenoble
“Impegno e poetica della pittura italiana”, Moconesi; Museo Casabianca, Malo
“Paesaggio con rovine”, Orestiadi di Gibellina, Museo d’arte contemporanea
“Carte d’autore”, Palazzo Florio, Favignana
“Carte”, Galleria Editalia, Roma
“Linee di ricerca”, Pescara
“Rara collezione di opere astratto-informali, 1950-1990”, Galleria dei Greci, Roma

1991
“Arte italiana dopo il 1945”, Westend Galerie, Francoforte
“Qui Arte Contemporanea, 25 anni”,Galleria Editalia, Roma
“Sincronias”, Salerno e Istituto italo-latinno-americano, Roma/EUR
Galleria Grimaldi (con Francese, Guccione, Sarnari e Tornabuoni), Modica
“Esaedro”, Premio Termoli
“Il miraggio della liricità. Arte astratta in Italia dopo il 1945”, Liljevalchs Konsthall, Stoccolma
“Immagine e luce”, Studio Reggiani, Milano
“Roma Punto l”, Chiesa di San Domenico, Narni
“‘60/‘90 Trenta anni di avanguardie romane”, Palazzo dei Congressi, Roma/EUR
“Percorsi ininterrotti dell’arte. Roma 1990”, Palazzo Rondanini, Roma

1990
“Una collezione Reler”, Galleria Ferrari, Verona
“Musica da camera”, Pinacoteca comunale, Ravenna
La collezione Maria Cernuschi Ghiringhelli, Museo Villa Croce, Genova
“Roma Punto l”, Rozelle House, Ayr; Galleria comunale di Soedertalje, Stoccolma; Noordbrabants Museum’s, Hertogenbosch
“Decimo anniversario”, Galleria Il Millennio, Roma
“Sincronias”, Musei d’arte moderna di San Paolo e Rio de Janeiro, Brasile
Peter Stuyvesant Foundation (XXX Anniversario), Zevenaar
“Gli artisti nelle collezioni civiche del ‘900”, Galleria comunale d’arte, Cagliari
“La pelle dell’arte: riflessioni sulla superficie”, Morterone e Ferrara
“Arte di rigore”, Palazzo dei Consoli, Gubbio
“Presenze anni ‘60/‘70”, Galleria La Polena, Genova
“I rossori dell’arte”, Galleria Niccoli, Parma
Arte Fiera’90 (Personale, Stand Studio Mara Coccia), Bologna

1989
“Presenze tra Presupposti e Tendenze nell’Attualità”, XXV Premio Città di Avezzano
“Arte Contemporane per un Museo”, Padiglione d’Arte contemporanea, Milano
“Quei problematici Anni Settanta”, Galleria dei Banchi Nuovi, Roma
“Le differenze somigliano. Otto pittori 1970/1990”, Galleria Turchetto/Plurima, Milano e Udine
“Orientamenti dell’arte italiana – Roma 1947/1989”, Mosca e Leningrado
“Nuove acquisizioni”, Galleria comunale d’arte moderna, Spoleto
“Ad Villam”, Rocca Paolina, Perugia; Prato
“Opere su carta Fabriano”, Galleria Fioretto, Padova
“Roma Punto l”, De Marco Gallery, Edimburgo; Peacock Artespace, Aberden; Octagon Gallery, Belfast; Royal Agricoltural Hall del Business Design Center, London

1988
“Lineeparallele”, Galleria Il Sole, Perugia
“Opere su carta del 900”, Studio Erre, Roma
“Generazione Anni Trenta /1”, Galleria Break, Roma
Grafica astratta italiana, Biennale Internazionale della grafica, Torbole
“Cento presenze”, Galleria La Roggia, Pordenone
“Ragione e trasgressione”, Ex convento di San Rocco, Carpi
“Africa” (Artisti italiani against Apartheid), mostra itinerante in Africa, Europa, Usa
“Abecedario”, Galleria Il Segno e Galleria Arco d’Alibert, Roma
“Dialoghi nell’arte /3 – Forma figura”, Palazzo Ducale, Gubbio
“Made in Italy”, Rottweil
“Arbeiten auf Fabrianopapier”, Westend Galerie, Francoforte
“Officina del Vulcano”, Castello Nelson di Bronte
“Roma Punto l”, Studio Marconi, Milano; Galleria Verlato, Bologna; Galleria Emicla, Gaeta
“Cro-mantica” (Colore e linguaggio), Tour Fromage, Aosta
“Memorie d’avanguardia. Arte italiana degli anni ‘60 e ’70”, XXII Premio Vasto
“Ubi minor ibi maior”, Galleria Arco di Rab, Roma
“Mare & Mare”, Biennale internazionale del mare, Napoli
Terza Biennale d’arte sacra, Pescara
Premio internazionale di pittura, scultura e arte elettronica G.Marconi, Bologna
“Index”, Galleria d’arte moderna, Paternò
“Pittore di notte”, Galleria Gregory, Roma
“’50/’60/’70/’80”, Museo d’arte moderna, Bolzano
“Astratta” (Secessioni astratte in Italia), Galleria comunale d’arte moderna A. Forti, Verona; Palazzo della Permanente, Milano; Kunsthalle, Darmstadt
“Anni ’70, la pittura alla Galleria Ferrari”, Verona

1987
“Il grande circo”, Studio La Città, Verona
“Disegno italiano”, Studio Marconi, Milano
“Disegno in segno: la via astratta”, Messina
“Roma Punto 1”, Studio Mara Coccia e Galleria Nuova Pesa, Roma
“Maestri d’avventura”, Galleria Nuova Duemila, Bologna
“Il passo dell’acrobata”, Salerno
“Roma in cornice”, San Michele a Ripa, Roma
Disegno italiano del dopoguerra, Kunstverein di Francoforte e Galleria civica di Modena
“La costellazione del segno”, Termoli
“Soprattutto incanto”, Sirmione, Salò, Maderno, Gargnano
8° Biennale nazionale d’arte contemporanea, Piacenza
“Rivivi la tua città”, Rocca Paolina, Perugia
“Alternative attuali, Abruzzo ‘87”, Castello Spagnolo, L’Aquila
“Nòesis” (Arte, critica, psicoanalisi, grafologia), Galleria Editalia, Roma
“Disegnata”, Loggetta Lombardesca, Ravenna
“La struttura del gesto”, Sala 1, Roma; Galleria Spazia, Bologna
“Geografìe oltre l’informale. Milano, Bologna, Roma”, Palazzo della Permanente, Milano
“Vie d’ombra”, (con Tsunshan) Galleria Arco di Rab, Roma

1986
“Ventisette gallerie italiane”, Galleria La Polena, Genova
“Opere sull’astratto”, Galleria Nuova Duemila, Bologna
“Passaggio a nord-est”, Settignano
“Qui Arte Contemporanea, 20 anni”, Galleria Editalia, Roma
“Energia e lirismo”, Galleria del Milione, Milano
“Lo specchio di Nausicaa”, Ortona
XI Quadriennale nazionale d’arte, Palazzo dei Congressi, Roma / EUR
Mostra nazionale di pittura Città di Monza, Villa Reale
“La pittura italiana degli anni 70”, Galleria Ferrari, Verona
“La forma emozionata”, (con Aricò e Vago), Galleria Morone 6, Milano

1985
“1930-1980. Astrattismo in Italia nella raccolta Cernuschi Ghiringhelli”, Museo Villa Croce, Genova
“L’Italie aujourd’hui”, Villa Arson, Nizza
“Sogni, Armonia e Segni”, Galleria Arte Centro, Milano
“In chartis ‘85”, Museo della carta, Fabriano (itinerante)
“Colore=natura/pensiero”, Certaldo
“Equilibrio”, Galleria Cembalo Borghese, Roma

1984
“Arte italiana contemporanea”, Galleria Unimedia, Genova
“Recenti acquisizioni”, Galleria d’arte moderna, Bologna
“Adsydetollut”, Trevi
“Omaggio a Mirò”, Galleria dei Greci, Roma
Biennale Città di Milano, Palazzo della Permanente

1983
“Egregi percorsi”, Teatro del Falcone, Genova
“Il segno della pittura e della scultura”, Palazzo della Permanente, Milano
Premio Michetti, Francavilla al mare (primo premio)
“L’Informale in Italia”, Galleria d’arte moderna, Bologna
“Informazione ‘60/’80”, Galleria d’arte moderna Oddi Ricci, Piacenza e Pieve di Cento
“Opera aperta”, Centro Arti plastiche, Udine
“L’arte contro la violenza”, Civica galleria d’arte moderna, Palermo
“Venti anni dopo”, Galleria La Panchetta, Bari
“Taide, materiali minimi”, Pantha Arte, Como
Artra Studio, Milano

1982
“Pittura italiana”, Galleria Chisel, Genova
“Inventario”, Museo civico Castel Mareccio, Bolzano
“Babele”, Palma Campania
“Proposta”, Padiglione d’arte contemporanea, Palazzo Massari, Ferrara

1981
“Momenti della pittura non figurativa in Italia”, Galleria Lo Spazio, Napoli
“Mostra d’arte”, Premio internazionale Acireale
“100 in 1 “, Studio La Città, Verona
“30 anni di arte italiana 1950/1980” (Il segno sensibile), Lecco
“One Dollar Drawing Project”, Gallery De Roode Boom, The Hague
“Linee della ricerca artistica in Italia 1960/1980”, Palazzo delle Esposizioni, Roma

1980
Galleria Rondanini, Roma
“Anabasi”, Premio Termoli
Studio La Città (con Battaglia e Griffa), Verona

1978
“Opere su carta”, Studio La Città, Verona
XX Premio Vasto (omaggio)
Biennale di Venezia, “Sei stazioni per ArteNatura / La natura dell’arte”, (Grande Astrazione / Grande Realismo)
“Incontro con…”, Galleria del Milione, Milano
Triennale di Nuova Delhi, India
Fabybasagliagalleria, Bologna

1977
Sedici artisti italiani, Museo Boymans-van Beuningen, Rotterdam
“Democrazia e cultura per la Spagna”, Firenze
“Dokumenta-6”, Galerie Nordenhake, Malmoe
“Arte in Italia 1960/1977”, Galleria civica d’arte moderna, Torino
“Punto e linea sulla superficie”, Chiostro di San Domenico, Cagliari
Studio Alfarano e Canestrari (con Guarneri), Bari
“Percezione”, Galleria Il Centro, Napoli
“Marta & Maria”, Galleria Spagnoli, Firenze; Palazzo dei Diamanti, Ferrara

1976
“Percorso attraverso il disegno e la grafica contemporanea”, Galleria La Bertesca, Genova
Tendenze dell’arte europea, Galerie Arnesen, Copenhagen
“Mosaico”, Galleria Bluart, Varese
“Qui Arte Contemporanea, 10 anni”, Galleria Editalia, Roma
“Estate ‘76”, Galleria Rondanini, Roma
“Colore”, Premio Silvestro Lega, Modigliana e Forlì
“I colori della pittura” (Una situazione europea), Istituto italo-latino-americano, Roma; Galleria del Milione, Milano
“20 x 20”, Galleria Ravagnan, Venezia
“Cronaca”, Galleria civica, Modena
“Progressiva”, (La gestione del colore), Studio Arco d’Alibert, Roma
“Drawings: disegno”, Studio Cannaviello, Roma

1975
Galleria La Torre, Melzo
“A proposito della pittura”, Studio Soldano, Milano
“Mosaico”, Galleria Gastaldelli, Milano
Tendenze dell’arte contemporanea, Nordjllands Kunstmuseum, Aalborg; Fyns Stifts Kunstmuseum, Odense
“Polivalenza”, Galerie Albertstrasse, Graz
Premio Villa San Giovanni
“Analytische Malerei”, Galerie La Bertesca, Dusseldorf
“Empirica”, Rimini; Museo di Castelvecchio, Verona
“La superficie pittorica”, Galleria Michaud, Firenze
“La pittura italiana oggi”, Galerie Espace 5, Montreal; Galerie Templon, Parigi
Galleria Quattro Venti (con C.Olivieri e Matino), Palermo
Annely Juda Fine Art (con Guarneri e G.Olivieri), Londra

1974
Biennale Città di Livorno
“Nuove relazioni / Psichico e formale”, Galleria Unimedia, Genova
Grafica italiana contemporanea, Museo d’arte contemporanea di Oslo
“Spazio, memoria, progetto”, Premio Avezzano
“La Pratica pittorica”, Galleria Il Sole, Bolzano
Biennale Città di Milano, Palazzo della Permanente
“Convergenza”, Molfetta

1973
“Glossario”, Galleria Editalia, Roma
“Coerenza”, Studio Eremitani, Padova
“Prospect ’73”, Kunsthalle, Dusseldorf
“Italy two, art around ‘70”, Museum of the Philadelphia Civic Center
“La riflessione sulla pittura”, Acireale
“Fare pittura”, Museo civico di Bassano del Grappa; Galleria La Piramide, Firenze
“Un futuro possibile / Nuova pittura”, Palazzo dei Diamanti, Ferrara; Rocca Sforzesca, Imola
“Ricognizione ‘73”, S. Maria Capua Vetere; Galleria Seconda Scala, Roma
“Proposte ‘73”, Studio Condotti 85, Roma
Premio Michetti, Francavilla al mare (premiato)
“Tempi di percezione”, Livorno; Galleria La Polena, Genova; Galleria San Gallo, Firenze; Gallerie Merian, Krefeld
“Iononrappresentonullaiodipingo” (con Aricò, Battaglia e Griffa) Studio La Città, Verona
“Situazione dell’arte non figurativa”, X Quadriennale nazionale d’arte, Palazzo delle Esposizioni, Roma
“Collettiva”, Galleria Ferrari, Verona
Premio Città di Gallarate (premiato)

1972
“Il gioco delle parti”, Galleria Vinciana, Mílano (itinerante)
Rassegna della giovane pittura italiana, Genazzano
“Continuità”, Studio Eremitani, Padova
“Proposta a quattro”(con Battaglia, Guarneri e C. Olivieri), Galleria del Milione, Milano
Prima Rassegna nazionale d’arte contemporanea, Saint Vincent
“Per pura pittura”, Centro La Cappella, Trieste
“Romare”, Grafica italiana, Sodertalje Konsthall
Premio Sironi, Sassari
“Progetto e immagine”(con Battaglia), Centro Nuova Dimensione, Pescara

1971
“Quale chiarezza?”, Galleria Vinciana, Milano (itinerante)
“Proposta”, Studio Eremitani, Padova
“Nuovi orientamenti nelle tecniche grafiche”, Centro culturale Antonio Rosmini, Trento
Premio Tevere/Reno, Koln
“Storia di un asino”, Galleria Ferrari, Verona
Biennale del Mediterraneo, Alessandria d’Egitto
Premio Michetti, Francavilla al mare
“Immagine oggi in Italia”, Lecco
Biennale di Bolzano

1970
Premio Ramazzotti, Milano
Premio Folgaria
VIII Biennale Internationale de Menton
“Perché ancora la pittura?”, Palazzo Reale, Caserta
Nuove presenze nell’arte italiana, Chiostro di San Domenico, Imola
Premio Michetti, Francavilla al mare

1969
“Le nuove tendenze”, Galleria Gissi, Torino
Premio Castello Svevo, Termoli

1968
“Revort 2”, Settimana internazionale di Palermo
“I giovani 1968”, Premio Spoleto
Premio internazionale Acireale
Premio Michetti, Francavilla al mare
Premio Masaccio, San Giovanni Valdarno
“Confronto”, Galleria Editalia, Roma
“Struttura e colore”, Teatro Olimpico, Roma
Sesta Biennale romana, Palazzo delle Esposizioni, Roma

1967
Biennale di San Benedetto del Tronto
Premio internazionale Acireale (premiato)
Premio Silvestro Lega, Modigliana e Bologna (premiato)
“Proposte uno”, Premio Avezzano
“Ipotesi linguistiche intersoggettive”, Firenze, Bologna, Lecce, Livorno, Napoli, Sansepolcro, Torino
Premio Provincia di Trento
Rassegna di pittura e scultura Città di Ariano
Premio ArteOggi, Firenze e Roma
Premio Castello Svevo, Termoli
Cinque pittori di Roma (con Cecchini, Cego, Morales e Tolve), Galleria Editalia, Roma

1966
Premio Castello Svevo, Termoli

1962
Premio Città di Fiesole

1961
60 artisti astratti, Galleria Numero, Firenze
Premio San Fedele, Milano
Mostra internazionale d’arte astratta, Pistoia
Prima Rassegna della giovane pittura fiorentina, Galleria L’Indiano, Firenze

1960
“Omaggio a Caravaggio”, Porto Ercole

1959
Prima mostra regionale d’arte toscana, Firenze
40 astrattisti, Galleria Numero, Firenze
Galleria Numero (con Baldi, Fallani, Guarneri e Masi), Firenze

1954
Premio Venanzio Gabriotti, Foligno

 

 

OPERE IN MUSEI E FONDAZIONI

Bonn, Kunstmuseum
Stuttgart, Kunstmuseum
Hannover, Sprengel Museum
Rotterdam, Museum Boymans-van Beuningen
Amsterdam, Fondazione Stuyvesant
Skopie, Museo d’Arte Contemporanea
Banja Luka, Museo d’Arte Moderna
Roma, MACRO – Museo d’Arte Contemporanea
Roma, Accademia Nazionale di San Luca
Roma, Collezione Farnesina, MAE, Ministero degli Affari Esteri
Milano, Museo del Novecento
Torino, GAM, Galleria Civica d’Arte Moderna
Bologna, Galleria Comunale d’Arte
Genova, Museo d’Arte Contemporanea di Villa Croce
Chiavari, Fondazione Zappettini
Verona, Museo Palazzo Forti
Rovereto, MART, Museo d’Arte Moderna e Contemp. di Trento e Rovereto
Lissone, Museo Civico
Vaciago di Ameno, Museo della Fondazione Antonio e Carmela Calderara
Monza, Museo Comunale
Modena, Galleria Civica
Parma, CSAC, Centro Studi e Archivio della Comunicazione
Ferrara, Gallerie Civiche d’arte Moderna e Contemporanea, Palazzo Massari
Pieve di Cento, Museo G. Bargellini
Rovigo, Accademia dei Concordi
Salò, Civica Raccolta del Disegno
Conegliano, Galleria Comunale, Palazzo Sarcinelli
Ravenna, MAR, Museo d’Arte della Città, Loggetta Lombardesca
Suzzara, Museo Galleria del Premio Suzzara
Gallarate, Civica Galleria d’Arte Moderna
Livorno, Museo Civico Giovanni Fattori
L’Aquila, Museo Nazionale d’Abruzzo
Pescara, Fondazione Museo Genti d’Abruzzo
Francavilla al mare, Museo Michetti
Chieti, Museo Barella
Nocciano, Museo degli artisti abruzzesi contemporanei
Spoleto, Galleria Civica d’Arte Moderna, Palazzo Collicola
Crotone, MACK, Museo d’Arte Contemporanea
Cagliari, Galleria Comunale d’Arte Moderna
Erice, Museo della Salerniana
Gibellina, Museo Civico d’Arte Contemporanea
Marsala, Museo Città di Marsala